La Riserva che non c'Ŕ..

Noi di Sito Milazziano ci siamo inventati che esiste la Riserva Terrestre di Capo Milazzo. In realtÓ la Riserva del Capo esiste solo nell'iperuranico mondo delle idee e noi abbiamo voluto parlarne nel nostro SIto Web, come se si trattasse di un fatto reale, concreto ed assodato. In realtÓ la Riserva Marina parte adesso con estrema difficoltÓ e quella terrestre stenta a decollare, anche se la gente viena da noi in vacanza e va alla ricerca di luoghi e sentieri, che l'incuria lascia ricorperti da sterpagli. Vergogna! Questo video denuncia, appunto, l'atavica abulia dei milazzesi, popolo di ignavi a Dio spiacenti ed ai nemici sui !  (Sui. da sus suis?)

.

riserva del capo: le piante parte prima
riserva del capo: le piante parte seconda
Aspetti floro-vegetativi di Capo Milazzo . parte prima
Aspetti floro-vegetativi di Capo Milazzo . parte seconda
Immagini di Mario Crisafulli relativi alla preziosa flora della Riserva di Capo Milazzo
Immagini di Mario Crisafulli relativi alla preziosa flora della Riserva di Capo Milazzo- parte seconda
riserva del capo: la fauna, mammiferi
riserva del capo: Uccelli nidifanti e migratori in estinzione
riserva del capo: rettili ed amfibi
Le guide della Riserva del Capo

VEDI ANCHE
youtube_primavera_di_riserva

youtube_riserva_capo_manica

Musiche del video tratte da
Emmeles con Fabio Sodano al flauto

Fabio alla piscina di Venere

La riserva che non c'Ŕ e che vogliamo, Venite con noi a fare una passeggiata alla Baronia.... Se tutti seguiamo un sentiero, presto questo diventerÓ una strada aperta a tutti. Auguriamocelo! Ospitiamo quanto ci scrive Pippo Ruggeri: "Complimenti per tutto il tuo impegno, ma credo che non sarebbe mai male fare un riferimento a chi tutto questo l'ha studiato e censito e difeso. Credo che rafforzi il tuo obiettivo per la diffusione della conoscenza di questa straordinaria realtÓ vivente, un territorio unico che dobbiamo obbligatoriamente RISERVARE a tutti i cittadini di oggi e di domani. La Riserva c'Ŕ, deve essere solo dichiarata, intanto fruiamola, grazie anche ai sentieri scoperti e recuperati da Legambiente del Tirreno, con volontari nazionali e internazionali a cui va per sempre la nostra riconoscenza. Speriamo che quest'anno sia l'anno buono per la ripresa di questo importante impegno a favore della natura e del sociale. Cari saluti Pippo"

Claudio Italiano

videoclip