L'Uomo della Sindone

Elaborazione digitale dalla foto del lenzuolo a cura di Claudio Italiano.

Uomo della Sindome, elaborazione del dott. Claudio Italiano

Si  tratta della foto del Cristo tratta dalla Sindone di Torino; questa una mia elaborazione al computer. Da notare nell'Uomo della Sindone la tumefazione delle guancie, specie quella di sinistra che sono state percosse da pugni, la tumefazione dell'occhio destro, il sangue che sgorga copioso in rivoli sulla fronte, la fronte ampia, i seni frontali molto prominenti,  il naso vistosamente fratturato sul dorso, le pinne del naso che sono assimilabili alla razza medio-orientale. L'Uomo molto bello, austero nella compostezza della morte, ma sereno. I capelli sono leggermente mossi e scendono al collo, la barba folta e raccolta al mento, i baffi sono curati. Riproduzione della Sindome nella Chiesa della Madonna delle Lacrime a Siracusa

index